Trattamento HT – ISPM-15 FAO (IPPC)

ISPM è l’acronimo di International Standard for Phytosanitary Measures, vale a dire, Standard Internazionale per le Misure Fitosanitarie. L’ISPM-15 è lo Standard relativo alle ‘Linee guida per la regolamentazione del Materiale da Imballaggio in Legno nel Commercio Internazionale’ (Guidelines for Regulating Wood Packaging Material in International Trade) approvato e sottoscritto da numerosi Paesi a Roma nel marzo 2002. (aprile 2004)

L’ISPM-15 è una standard tecnico redatto dall’IPPC (Convenzione Internazionale per la Protezione dei Vegetali) della FAO e riconosciuto dal WTO per armonizzare le misure fitosanitarie sugli imballaggi in legno fra gli Stati. (aprile 2004)

Nel contesto della Convenzione Internazionale per la Protezione dei Vegetali (IPPC) della FAO, lo Standard ‘International Standards for Phytosanitary Measures – Guidelines for Regulating Wood Packaging Material in International Trade (ISPM-15)’ – Linee guida per la regolamentazione del materiale da imballaggio in legno nel commercio internazionale – Roma, Marzo 2002, è stato definito al fine di avere una uniformità delle condizioni per l’esportazione, garantire che le misure introdotte da uno Stato non costituiscano una discriminazione ingiustificata né una misura protezionistica e per ridurre il rischio di diffusione di organismi nocivi alle foreste. (aprile 2004)

Link utili in merito:

Ministero delle Politiche Agricole e Forestali